humberger
cross

Scopri il potenziale di risparmio della tua flotta

Scritto Da: Elide Garbani-Nerini

Questo capito è l’introduzione della “Guida per l’ottimizzazione dei costi della flotta” di Avrios.


In molte aziende i costi relativi al parco veicoli sono gestiti in maniera negligente. Questo risulta piuttosto sorprendente, considerato che una flotta genera costi annuali di circa un milione di euro ogni 100 veicoli, che corrispondono al 2,5 % – 5 % dei costi totali di molte imprese di medie dimensioni. In base alla nostra esperienza con gli oltre 600 clienti Avrios, questi costi possono essere ridotti del 15 % – 25 %. Sorprendentemente notiamo spesso che poche flotte gestiscono i costi in maniera efficiente. E ci chiediamo perché molte aziende spendano ogni anno dai 150.000 ai 250.000 euro più del necessario per ogni 100 veicoli. Osservando attentamente centinaia di parchi auto da 20 a 10.000 veicoli, abbiamo notato che vi sono due motivazioni ricorrenti per l’inadeguata gestione dei costi:

1) Nella maggior parte delle aziende il parco veicoli è una delle funzioni di supporto e non fa parte del core business. Dal momento che il management si concentra sul core business, la flotta spesso non dispone delle risorse, del tempo e, in particolare, delle competenze necessarie per essere gestita in maniera economicamente efficiente. Ad esempio, molti non sanno quali misure si possono attuare per prevenire danni ai veicoli. Altri non si prendono il tempo necessario per gestire in modo professionale la restituzione di veicoli a noleggio a lungo termine.

2) Per la gestione della flotta non vengono utilizzati strumenti e processi ottimali. Se, ad esempio, i dati sui sinistri non vengono registrati in modo sistematico, le cause non possono essere individuate e i premi assicurativi non possono essere negoziati in modo strutturato con le compagnie di assicurazione. Inoltre, se l’amministrazione non ha a disposizione dati sul chilometraggio dei veicoli, non può effettuare scelte adeguate riguardo al chilometraggio nei contratti di noleggio a lungo termine.

Noi di Avrios sappiamo per esperienza che questi problemi possono essere risolti. Con questa guida desideriamo aiutarvi a gestire al meglio i costi della vostra flotta. Vi daremo consigli pratici per ottimizzare i fattori di costo e vi mostreremo i processi con cui ridurre del 30 % il tempo da investire per l’amministrazione del parco auto. Questo vi consentirà di concentrarvi maggiormente sulla gestione strategica della flotta o su altre attività.

Il primo passo di ogni processo di ottimizzazione è quello di determinare i fattori di costo e di capire in che misura questi possano essere influenzati. La figura 1 mostra la struttura dei costi di un parco auto standard e il suo potenziale di risparmio.

Quale fattore di costo ha il più alto potenziale di risparmio?

Il primo passo di ogni processo di ottimizzazione è quello di determinare i fattori di costo e di capire in che misura questi possano essere influenzati. La figura 1 mostra la struttura dei costi di un parco auto standard e il suo potenziale di risparmio.

Figura 1: Costi totali della flotta suddivisi in centri di costo (percentuale rispetto al totale)

Si può osservare che cinque voci di costo rappresentano il 92 % dei costi totali della flotta. Per quattro di queste voci, i costi possono essere ridotti del 10 %-25 % ciascuno. Le cinque voci sono “svalutazione e finanziamento*”, “carburante”, “assicurazioni”, “manutenzione” e “sinistri”. Una delle cinque voci di costo, “costi carburante”, può invece essere ridotta solo di pochi punti percentuali.

La voce “svalutazione e finanziamento” include i costi di acquisizione, gli interessi e i costi della messa fuori servizio di un veicolo al netto dei proventi della vendita del veicolo. La flotta a noleggio include i canoni di noleggio comprensivi dei costi di restituzione.

Qual’è il passo successivo?

Nei prossimi sei capitoli ci occuperemo di ogni singolo fattore di costo e presenteremo 21 soluzioni pratiche per la loro ottimizzazione. Considerando la rilevanza delle voci, ci occuperemo in modo particolare della gestione degli acquisti e del noleggio a lungo termine, nonché della gestione dei sinistri e dell’assicurazione.

Oltre alle misure per l’ottimizzazione, nel capitolo 9 vi mostreremo anche come ridurre del 30 % l’onere amministrativo per la vostra flotta.

Quando assistiamo un cliente con le soluzioni Avrios, all’inizio della relazione commerciale elaboriamo una tabella di marcia per l’introduzione di soluzioni individualizzate. Una volta definita la tabella di marcia, le soluzioni possono essere introdotte passo dopo passo ed essere adattate ai processi già esistenti nell’azienda.

Raccomandiamo di seguire le indicazioni di questo libro per l’attuazione delle misure presentate. Create un calendario per l’ottimizzazione della flotta sulla base delle nostre istruzioni (capitolo 10). Definite quali soluzioni si adattano al meglio alla vostra strategia e in base a quali priorità si desidera implementare le singole misure. Per aiutarvi a stabilire le priorità, le riassumeremo alla fine di ogni capitolo.

→ Prossimo capitolo: Fondamenti per la riduzione dei costi di acquisizione dei veicoli 

Prova subito Avrios

Prenota una demo
Scopri di più

Abbonati alla newsletter di Avrios

Ricevi suggerimenti settimanali per la gestione della flotta e aggiornamenti Avrios